I giudizi degli analisti di oggi sulle blue chips europee

CONDIVIDI
Ciena (US1717791016) ha perso ieri al Nasdaq il 12,7% a $2,40. Gli investitori hanno venduto in massa il titolo a causa dei timori legati alla profittabilità dell'azienda leader nella fornitura di infrastrutture per le reti in fibra ottica. Il margine lordo di Ciena ha infatti registrato lo scorso trimestre un calo rispetto al trimestre precedente. La trimestrale presentata da Ciena è stata altrimenti soddisfacente. Nel primo trimestre dell'esercizio fiscale 2005 i ricavi di Ciena sono cresciuti rispetto allo stesso periodo del 2004 del 43% a $94,7 milioni. Gli analisti avevano atteso in media solo $87,7 milioni. Le perdite prima degli effetti straordinari sono state ridotte, in linea con le previsioni del mercato, a $0,05 per azione. Nonostante il forte ribasso Ciena è riuscito a mantenersi ieri al di sopra del supporto centrale a $2,41-2,37. Ora è probabile una reazione tecnica. La situazione del titolo migliorerebbe però nel medio termine solo con un superamento di quota $2,84. Le prossime tappe si troverebbero in seguito a $2,95 e a $3,20. Da interpretare negativamente sarebbe invece una chiusura al di sotto di $2,37. In questo caso Ciena cadrebbe in direzione di quota $2,12.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro