etoro

Qualcomm alza le stime sugli utili, la situazione tecnica del titolo

Intel (US4581401001) guadagna al momento al Nasdaq il 2,5% a $25,31. Dopo il deludente andamento nel 2004 il titolo del colosso dei semiconduttori ha potuto registrare durante le scorse settimane una performance nettamente migliore dell'intero mercato. Intel ha beneficiato tra l'altro dell'aumento dell'ottimisto degli analisti riguardo il settore dei chip, vedi per esempio: Semiconduttori: J.P. Morgan bullish su Intel & Co. Dal punto di vista tecnico Intel è rimbalzato a fine gennaio sul supporto a $22,25-22,38. In seguito il titolo ha superato chiaramente la linea del trend rialzista di medio termine a $23. Oggi, intraday, Intel ha sfiorato la resistenza centrale a $25,49. A questo punto bisogna aspettarsi che il titolo ripieghi almeno brevemente verso il basso. Se Intel dovesse riuscire a chiudere chiaramente la settimana al di sopra di questo livello avrebbe nel medio termine potenziale fino a $29,66. Verso il basso è da tenere d'occhio quota $23.

🚀 Rendimento fino al 19% annuo? Investimenti in Prestiti: ottieni rendite passive con NIBBLE FINANCE👍 Investimenti a partire da 10 € ✅ Scegli una strategia di investimento in base alle tue preferenze in termini di redditività e rischio… Scopri di più >>

🚀 Rendimento fino al 19% annuo? Investimenti in Prestiti: ottieni rendite passive con NIBBLE FINANCE👍 Investimenti a partire da 10 € Scegli una strategia di investimento in base alle tue preferenze in termini di redditività e rischio… Scopri di più >>

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

BDSWISS