Skin ADV

Biotech: Commento positivo di Piper Jaffray su ViroPharma

Dopo il rally che lo ha portato da $9,78 a circa $15 Oracle (US68389X1054) ha registrato da dicembre una fase di consolidamento. Il titolo del colosso del software è riuscito a mantenersi durante le scorse settimane stabile al di sopra del supporto centrale a $12,60. Ieri Oracle ha superato chiaramente la linea del trend ribassista del breve termine a $13,25 cosìcchè sussiste ora una ripresa del rally. Il titolo potrebbe avere nel breve termine potenziale fino a $14,87-15. Se Oracle dovesse superare questa barricata genererebbe per il medio termine un nuovo segnale rialzista. Verso il basso è da tenere d'occhio sempre quota $12,60. Una caduta sotto questo bastione genererebbe un potenziale ribassista fino a $11,72.
Oracle guadagna al momento al Nasdaq controtendenza lo 0,4% a $13,65.

🥇Fai trading con fiducia su CFD, Azioni, Indici, Forex e Criptovalute. Con PLUS500 hai spread stretti, zero commissioni e APP per fare trading su qualsiasi piattaforma e smartphone. ✅ Apri il tuo conto demo gratuito >>

🥇Fai trading con fiducia su CFD, Azioni, Indici, Forex e Criptovalute. Con PLUS500 hai spread stretti, zero commissioni e APP per fare trading su qualsiasi piattaforma e smartphone. ✅ Apri il tuo conto demo gratuito >>

IQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
Plus500

Reagisci alla volatilità dei mercati

Il sell-off del mercato globale continua con l'evolversi di una potenziale crisi finanziaria e occasioni di acquisto/entrata sui mercati finanziari.

Non perdere la tua prossima opportunità:

Usa i nostri strumenti e caratteristiche avanzate per acquisire il controllo del tuo conto:

PROVA GRATIS