Dow Jones: CSFB declassa McDonald's

CONDIVIDI
Mentre Texas Instruments (US8825081040) ha deluso lunedì le attese del mercato (vedi: Semiconduttori: Texas Instruments riduce le stime su ricavi ed utili) l'aggiornamento di metà  trimestre di Xilinx (US9839191015) ha sorpreso positivamente. L'impresa californiana dei chip ha alzato ieri le sue stime sulla crescita delle vendite per il trimestre in corso rispetto al trimestre precedente al 5-8% o a $373,2-383,8 milioni. Xilinx aveva atteso in precedenza solo un aumento sequenziale delle vendite dell'1-5%. Le nuove previsioni sui ricavi superano nettamente le stime medie degli analisti che sono di $367,3 milioni. In seguito alla notizia Smith Barney e Wachovia hanno alzato oggi il loro rating sul titolo rispettivamente a "Buy" e a "Outperform". Al momento Xilinx guadagna l'1,9% a $31,90. Dal punto di vista tecnico il titolo si trova ora nei pressi della resistenza centrale a $32,80. Se Xilinx dovesse riuscire a chiudere la settimana al di sopra di questo livello genererebbe un nuovo segnale rialzista per il medio termine. La prossima tappa si troverebbe in seguito a circa $40. Finchè il titolo non spezza la resistenza a $32,80 sussiste però sempre la possibilità  di una ricaduta verso il supporto a $25,69.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro