Borsainside.com

I giudizi degli analisti di oggi sulle blue chips europee

Lehman Brothers ha ridotto oggi le sue stime sull'utile per azione di Home Depot (US4370761029) per il primo trimestre di quest'anno e per gli esercizi 2005 e 2006. Secondo la banca d'affari sui ricavi dell'impresa leader a livello mondiale nel settore degli allestimenti per la casa fai-da-te dovrebbero pesare tra l'altro gli effetti negativi del cattivo tempo nel nord-est degli USA, l'aumento dei prezzi dell'energia e l'incremento dei tassi d'interesse. Per il primo trimestre 2005 Lehman Brothers prevede ora $0,55 per azione (da $0,57). Le stime per il 2005 e il 2006 sono rispettivamente di $2,54 e $2,86 per azione. Lehman ha confermato il suo rating sul titolo a "Equal-weight".
Home Depot ha chiuso ieri in rialzo dello 0,8% a $37,91.

🥇I mercati si stanno muovendo velocemente. Fai trading delle potenziali opportunità con FXCM. – Prezzi di acquisto e vendita reali – €50.000 di denaro virtuale – ✅ Apri il tuo demo gratuito >>

🥇I mercati si stanno muovendo velocemente. Fai trading delle potenziali opportunità con FXCM. – Prezzi di acquisto e vendita reali – €50.000 di denaro virtuale –Apri il tuo demo gratuito >>

IQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
Plus500

Reagisci alla volatilità dei mercati

Il sell-off del mercato globale continua con l'evolversi di una potenziale crisi finanziaria e occasioni di acquisto/entrata sui mercati finanziari.

Non perdere la tua prossima opportunità:

Usa i nostri strumenti e caratteristiche avanzate per acquisire il controllo del tuo conto:

PROVA GRATIS