Nasdaq - Sotto la lente: Google

CONDIVIDI
Pfizer (US7170811035) ha comunicato poco fa che il 2005 sarà un anno di transizione. Gli utili dovrebbero registrare un leggero calo, i ricavi dovrebbero stagnare. Il leader a livello mondiale dell'industria farmaceutica attende per il corrente esercizio un utile per azione di circa $2. Gli analisti avevano previsto in media $2,13 per azione. Lo scorso anno l'utile per azione di Pfizer aveva ammontato a $2,12. Per quanto riguarda i ricavi Pfizer ha dichiarato di non attendere alcuna crescita rispetto ai $51,81 miliardi del 2004. Pfizer ha indicato che sul suo bilancio peseranno la forte concorrenza da parte dei medicinali generici e le conseguenze delle note vicende legate agli inibitori COX-2. Pfizer ha annunciato un taglio dei costi per un volume di $4 miliardi fino al 2008. La somma è superiore alle attese del mercato. In virtù dei risparmi Pfizer prevede di poter presentare già nel 2006 di nuovo una crescita degli utili di almeno il 10%.
Gli investitori hanno accolto molto positivamente le indicazioni di Pfizer. Il titolo sale al momento del 3,4% a $26,82.

Conto Demo da 100.000€ – Inizia a fare trading con un conto demo gratuito su Broker Regolamentato. Inclusi 30 giorni di prova gratuita dei segnali di Trading Central!  Provo adesso >>

Conto Demo da 100.000€ – Inizia a fare trading con un conto demo gratuito su Broker Regolamentato. Inclusi 30 giorni di prova gratuita dei segnali di Trading Central! Provo adesso >>

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Trader Indipendente. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro