AMD presenta una deludente trimestrale ma annuncia IPO di Spansion

CONDIVIDI
Apple (US0378331005) ha ancora una volta sorpreso positivamente. Sia la trimestrale che l'outlook dell'impresa della mela hanno superato nettamente le attese del mercato. Nei primi tre mesi del 2005 i ricavi di Apple sono cresciuti rispetto allo stesso periodo del 2004 del 70% a $3,24 miliardi. L'utile netto è stato sestuplicato a $0,34 per azione. Gli analisti avevano atteso in media ricavi di $3,19 miliardi ed un utile per azione di soli $0,24. Molto soddisfacente anche l'outlook. Per il trimestre in corso Apple attende ricavi di $3,25 miliardi ed un utile per azione di $0,28. Le stime degli analisti erano di ricavi di $3,21 miliardi ed un utile per azione di $0,24. Nonostante gli ottimi dati il titolo ha chiuso nel dopo-borsa in calo di circa l'1%. Il ribasso è stato dovuto in gran parte al sentiment negativo di ieri al Nasdaq. Inoltre il Direttore Finanziario Peter Oppenheimer ha spiegato che Apple non potrà crescere in futuro sempre a tali ritmi. Una crescita dei ricavi da anno ad anno del 15% rappresenterà un giorno un ottimo risultato.Oppenheimer ha anche indicato che i margini dell'impresa dovrebbero calare a causa dell'aumento dei prezzi dei componenti per alcuni suoi prodotti.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro