I giudizi degli analisti di oggi sulle blue chips europee

CONDIVIDI
Il settore Internet gode di ottima salute. Dopo Yahoo! (US9843321061) - vedi a proposito: Yahoo! raddoppia l'utile nel trimestre ed alza le stime sui ricavi - infatti anche eBay (US2786421030) ha presentato una trimestrale migliore delle attese del mercato. Il leader a livello mondiale delle aste online ha comunicato ieri, dopo la chiusura delle contrattazioni a Wall Street, di aver fatturato nei primi tre mesi dell'anno $1,032 miliardi, il 36% in più rispetto al primo trimestre 2004. L'utile netto è cresciuto prima degli oneri straordinari del 28% a $0,20 per azione. Gli analisti avevano atteso in media ricavi di $1,03 miliardi ed un utile per azione prima degli oneri straordinari di $0,18. Si tratta della prima volta nella storia dell'impresa che i ricavi hanno superato in un trimestre $1 miliardo. Rajiv Dutta, Direttore Finanziario di eBay, ha dichiarato che la crescita è stata sostenuta soprattutto dal successo del servizio di pagamento elettronico PayPal e dall'espansione internazionale. Dutta ha indicato inoltre che negli USA gli affari di eBay hanno registrato un andamento migliore del previsto. Guardando al futuro Dutta ha dichiarato che la community di eBay continua a fiorire e l'impresa sarebbe in un'ottima posizione per raggiungere i suoi obiettivi di crescita. Le previsioni date sul secondo trimestre e l'intero esercizio 2005 hanno corrisposto in linea di massima alle attese degli analisti. Per il trimestre in corso eBay prevede ricavi di $1,025-1,05 miliardi ed un utile per azione di $0,18 (stime di Wall Street: $1,04 miliardi e $0,18 per azione). Per l'intero esercizio 2005 eBay attende ricavi di $4,27-4,36 miliardi ed un utile per azione di $0,76-0,78 (stime di Wall Street: $4,35 miliardi e $0,77 per azione). L'outlook di eBay è sembrato essere piuttosto prudente e gli investitori avevano atteso probabilmente qualche cosa di più. Nel dopo-borsa il titolo ha registrato perciò solo un leggero rialzo dello 0,2% a $33,19. Ricordiamo che oggi è attesa la trimestrale dell'altro colosso di Internet Google (US38259P5089). In virtù dei brillanti risultati di Yahoo! RBC Capital Markets ha espresso ieri ottimismo sui dati di bilancio di Google ed alzato il suo rating sul titolo ad "Outperform", vedi: Google: RBC ci ripensa sul titolo.

Hodly
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption