Wall Street: Pioggia di operazioni di M&A

CONDIVIDI
Lehman Brothers crede che General Motors (US3704421052) chiuderà il 2005 in rosso. La banca d'affari ha indicato che il colosso dell'automobile non ha voluto dare la scorsa settimana alcun outlook sui prossimi mesi e sull'intero esercizio. Secondo Lehman Brothers GM reagirà alla crisi tagliando ulteriormente la produzione e i prezzi dei suo prodotti. Lehman Brothers attende per l'intero 2005 perdite di $0,70 per azione. In precedenza Lehman aveva previsto un utile per azione di $0,30. GM stessa aveva dichiarato in occasione del suo profit warning di un mese fa di prevedere $1-2 per azione, vedi a proposito: General Motors lancia clamoroso profit warning. Lehman Brothers stima inoltre che sia probabile che GM tagli del 50% il suo dividendo. Gli esperti di Lehman Brothers hanno confermato perciò il loro rating sul titolo a "Underweight" ma ridotto il target sul prezzo da $25 a $20.
Il titolo perde al momento il 2,1% a $26,17.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption