Nvidia: Lehman Brothers raccomanda prudenza

CONDIVIDI
Amazon (US0231351067) perde al momento al Nasdaq il 6% a $30,76. L'impresa di Jeff Bezos ha presentato dei dati di bilancio ed un outlook che hanno deluso le attese del mercato, vedi: Amazon: Utile in forte calo nel primo trimestre. Come temuto da tempo da alcuni analisti la profittabilità  di Amazon continua a calare. Per sostenere la crescita e far fronte alla forte concorrenza Amazon è infatti costretta a sostenere delle alte spese di marketing. Goldman Sachs ha espresso delusione anche sulla crescita internazionale di Amazon. Soprattutto questa circostanza sarebbe preoccupante. La banca d'affari consiglia agli investitori prudenza sul titolo. Anche Piper Jaffray ha indicato che la crescita internazionale di Amazon sarebbe stata nettamente inferiore alle sue attese. Piper Jaffray ha confermato il suo rating di "Underperform" sul titolo e tagliato il target price da $33 a $30. Credit Suisse First Boston ha osservato che finchè i margini tendono al ribasso il titolo non potrà  registrare una performance migliore del mercato. CSFB ha tagliato il target price da $40 a $36 e confermato il suo rating sul titolo a "Neutral". Dal punto di vista tecnico Amazon è caduto questa settimana di nuovo al di sotto del supporto centrale a $34-33. Se il titolo dovesse chiudere la settimana al di sotto di questo livello dovrebbe continuare a scendere fino a $27,90. A questo punto Amazon dovrebbe registrare una ripresa. La sua situazione tecnica migliorerebbe però solo con un superamento della linea del trend ribassista di breve termine a $34,30.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro