eToro

Mercati azionari: Prudential bullish, J.P. Morgan bearish

Oggi dopo la chiusura delle contrattazioni al Nasdaq presenta i suoi dati di bilancio Electronic Arts (US2855121099). A marzo il leader a livello mondiale dei videogiochi ha choccato i suoi investitori con un profit warning. Electronic Arts ha ridotto le sue stime sui ricavi per l'esercizio fiscale terminato lo scorso 31 marzo da una spanna di $3,27-3,32 miliardi a $3,1-3,12 miliardi. Le stime sull'utile per azione sono state tagliate da $1,82-1,87 a $1,62-1,64. Electronic Arts ha indicato che le vendite negli USA e in Europa hanno registrato nei primi tre mesi dell'anno un andamento nettamente peggiore del previsto. Per quanto riguarda il quarto trimestre dello scorso esercizio gli analisti attendono in media ora ricavi di $550 milioni ed un utile per azione di $0,09. Nel quarto trimestre del suo esercizio 2003 Electronic Arts aveva ancora fatturato $598,4 milioni e guadagnato $0,25 per azione.
In seguito al profit warning di marzo il titolo ha perso circa il 25%. Dopo essere sceso fino al supporto centrale a $47,60 Electronic Arts ha invertito però la rotta verso l'alto. Nel breve termine la ripresa del titolo potrebbe continuare fino a $55,93-57,27. A questo punto è probabile una ricaduta verso il basso. Se Electronic Arts dovesse superare quota $57,27 il suo rally degli scorsi mesi dovrebbe riprendere in direzione di $71,16. In caso invece il titolo dovesse cadere al di sotto di $47,60 potrebbe ritestare il supporto a $41,90.
Electronic Arts ha chiuso ieri a $52,45.




✅ Conosci il social trading di eToro? Con la funzione CopyTrader™ puoi investire copiando in automatico le strategie dei migliori trader del mondo! — Oggi puoi avere un conto Demo GRATUITO con 100.000€ di credito virtuale >>

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato