I giudizi degli analisti di oggi sulle blue chips europee

CONDIVIDI
Wal-Mart (US9311421039) ha presentato poco fa dei dati trimestrali di bilancio che sono risultati essere inferiori alle attese del mercato. Nei tre mesi febbraio-aprile (primo trimestre dell'esercizio fiscale 2005) i ricavi di Wal-Mart sono cresciuti rispetto allo stesso periodo del 2004 di circa il 10% a $71,68 miliardi. L'utile per azione prima dei benefici straordinari è aumentato del 10% a $0,55. Gli analisti avevano atteso in media ricavi di $72,05 miliardi ed un utile per azione prima dei benefici straordinari di $0,56. Sugli affari del colosso della distribuzione avrebbero pesato in particolare gli alti prezzi dell'energia e il freddo inizio di primavera negli Stati Uniti. Wal-Mart ha dato anche un deludente outlook sul suo secondo trimestre. Wal-Mart attende un utile per azione di $0,63-0,67. Gli analisti avevano previsto in media $0,70.
Nel pre-borsa il titolo affonda al momento del 3,6% a $46,85.
Sulla situazione tecnica di Wal-Mart vedi: Dow Jones - Sotto la lente: Wal-Mart.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro