Microsoft: Goldman Sachs punta sul successo della nuova Xbox

CONDIVIDI
Network Appliance (US64120L1044) sale attualmente al Nasdaq del 3,9% a $28,79. Il titolo dell'impresa leader nelle soluzioni storage unificate beneficia oggi di un upgrade da parte di Smith Barney. Se Network Appliance dovesse riuscire a chiudere la settimana al di sopra della resistenza a $29,50 genererebbe un nuovo segnale rialzista con target a $35. Se il titolo non dovesse riuscire invece a superare questa barricata è probabile che ricada in direzione del supporto a $25,46.

Anche Oracle (US68389X1054) potrebbe generare prossimamente un nuovo segnale rialzista. Se il titolo del colosso del software dovesse chiudere la settimana al di sopra di $12,19 avrebbe potenziale fino a $13,08. La prossima tappa si troverebbe in seguito a circa $15. Verso il basso Oracle non deve cadere più al di sotto di $11,22. Altrimenti la sua attuale ripresa sarebbe già esaurita. Oracle guadagna attualmente il 2,1% a $11,95.

Newmont Mining (US6516391066) scende al momento dell'1,4% a $36,64. Il titolo del primo produttore al mondo di oro ha beneficiato lo scorso anno sensibilmente del forte apprezzamento del metallo giallo. Alla fine dello scorso anno Newmont Mining ha esaurito il suo rally sulla resistenza a $50,30. Ad aprile il titolo è caduto al di sotto della linea del trend rialzista di lungo termine a $42 e si trova da allora sotto una forte pressione ribassista. Newmont Mining sembra essere ora ipervenduto e potrebbe frenare la sua caduta sull'importante supporto a $36. Un'eventuale reazione tecnica potrebbe catapultare il titolo fino a $40,08. Se Newmont Mining dovesse scendere invece anche al di sotto di $36 la sua discesa potrebbe continuare fino a $30,30.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro