High-Tech: Sun Microsystems acquista Storage Technology

CONDIVIDI
Bear Stearns è pessimista per quanto riguarda l'andamento dei mercati azionari americani durante l'ulteriore corso dell'anno. Il broker ha ridotto oggi il suo target per l'indice S&P 500 per la fine del 2005 da 1150 a 1250 punti. Ciò vuol dire che dai livelli attuali il principale indice di borsa americano dovrebbe perdere fino alla fine dell'anno circa il 4%. Secondo Bear Stearns sui mercati azionari USA dovrebbe pesare il rallentamento della crescita economica. Bear Stearns è però più ottimista per il 2006. Gli esperti della casa d'investimento hanno indicato che la Federal Reserve dovrebbe presto terminare di aumentare i tassi d'interesse. Questa circostanza dovrebbe mettere le basi per un rally nel 2006. Bear Stearns crede che l'S&P 500 possa salire il prossimo anno rispetto ai livelli previsti per la fine del 2005 del 17% a 1350 punti.

Inizia con un conto demo da 100.000€ per fare pratica sul trading. In più anche segnali di Trading Gratis. Clicca qui

Inizia con un conto demo da 100.000€ per fare pratica sul trading. In più anche segnali di Trading Gratis. Clicca qui

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Trader Indipendente. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
+