etoro

Semiconduttori: Merrill Lynch bearish su Micron Technology

Tra le principali Borse dell'Europa dell'Est solo Praga ha chiuso oggi in ribasso. Ancora bene Budapest e Varsavia mentre Mosca ha chiuso stabile.

L'indice RTS-Interfax ha chiuso a Mosca invariato a 676,2 punti. Sia LUKoil (US6778621044) che Norilsk Nickel (US46626D1081) hanno perso lo 0,3%. A San Pietroburgo Gazprom (US3682872078) ha chiuso in rialzo dell'1,2%.

Ancora una seduta positiva per il BUX a Budapest. Il principale indice di borsa ungherese ha guadagnato lo 0,6% a 17631,61 punti. Quarta seduta consecutiva in rialzo per Magyar Telekom (HU0000016522): +1,81% a HUF 843.

Dopo sei sedute positive il PX50 a Praga ha perso oggi lo 0,4% a 1162,10 punti.Moderate prese di beneficio su Komercni Banka (CZ0008019106): -0,5% a CZK 3040.

Il WIG a Varsavia ha chiuso in rialzo dello 0,7% a 26974,61 punti. In grande spolvero i bancari in virtù della probabile fusione tra UniCredito Italiano (IT0000064854) e HypoVereinsbank (DE0008022005). Merrill Lynch ha alzato per questo motivo il rating su Bank BPH (PLBPH0000019) che ha guadagnato il 4,7%. Bank Pekao (PLPEKAO00016), controllata da UniCredito, ha chiuso in rialzo del 2,6%.




✅ Conosci il social trading di eToro? Con la funzione CopyTrader™ puoi investire copiando in automatico le strategie dei migliori trader del mondo! — Oggi puoi avere un conto Demo GRATUITO con 100.000€ di credito virtuale >>

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato