Mercati USA - Titoli caldi: Apollo, Ariba e General Motors

Apollo (US0376041051) perde al momento al Nasdaq il 4% a $77. La maggiore impresa americana impegnata in servizi di educazione scolastica privata ha presentato oggi una solida trimestrale ma dato un prudente outlook sulla crescita dei suoi ricavi. Se il titolo dovesse cadere al di sotto di $75,30 potrebbe scendere in seguito fino a $69,42 e poi fino a $63,55. Se Apollo dovesse invece chiudere la settimana al di sopra di $80 genererebbe potenziale fino a $87,60. Ariba (US04033V2034) sale dell'1,2% a $5,93. Il titolo dell'ex-star della new economy ha ritestato ieri ancora una volta il supporto centrale a $5,80. Ariba potrebbe ora rimbalzare di nuovo fino a $6,39. Se il titolo dovesse superare questo livello genererebbe un segnale rialzista per il medio termine con primo target a $7,27. Se invece Ariba dovesse chiudere una seduta al di sotto di $5,78 dovrebbe ritestare i suoi minimi storici a $5,40.

General Motors
(US3704421052) guadagna il 2,2% a $34,22 nonostante un commento negativo da parte di UBS. Il titolo del colosso dell'automobile potrebbe ritestare la resistenza a $36,47. Verso il basso è decisivo il supporto a $30,30-30,11. Se GM dovesse cadere al di sotto di questo livello il setup bullish di breve termine verrebbe cancellato. Al di sotto di $28 la situazione diventerebbe di nuovo chiaramente bearish.




✅ Conosci la rivoluzione del social trading di eToro? Unisciti alla community, la funziona CopyTrader™ ti permette di copiare in automatico le strategie dei migliori traders del mondo. Ottieni un conto Demo con 100.000€ di credito virtuale >>

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
Plus500

Reagisci alla volatilità dei mercati

Il sell-off del mercato globale continua con l'evolversi di una potenziale crisi finanziaria e occasioni di acquisto/entrata sui mercati finanziari.

Non perdere la tua prossima opportunità:

Usa i nostri strumenti e caratteristiche avanzate per acquisire il controllo del tuo conto:

PROVA GRATIS