Rumors: Nasce a Chicago la principale borsa di derivati al mondo?

CONDIVIDI
Secondo le voci che corrono oggi a Wall Street il Chicago Mercantile Exchange (US1677601072), la più grande borsa merci statunitense, potrebbe rilevare la sua grande concorrente The Chicago Board of Trade (CBOT). Una fusione tra le due imprese farebbe nascere la più importante borsa di derivati a livello mondiale. Secondo Jefferies & Co. il titolo del Chicago Mercantile Exchange potrebbe valere $344 per azione anche se l'impresa dovesse pagare un premio del 30% per la concorrente. La fusione dovrebbe infatti avere come conseguenza delle importanti sinergie e dovrebbe mettere le ali agli utili del nuovo gruppo.
I rumors fanno volare il titolo del Chicago Mercantile Exchange. Il titolo guadagna al momento l'11% e raggiunge un nuovo record storico a $300,81.
Ricordiamo che il settore americano dei mercati finanziari si trova in piena fase di consolidamento. Ad aprile il New York Stock Exchange (NYSE), la principale borsa mondiale, ha annunciato la sua fusione con Archipelago Holding (US03957A1043) e il suo collocamento sul mercato azionario dopo più di duecento anni di storia, vedi: NYSE: La borsa sbarca in borsa. Sempre nello stesso mese il Nasdaq (US6311031081) ha comunicato l'acquisizione di Instinet (US4577501079), vedi: Il Nasdaq rileva Instinet per 1,88 miliardi di dollari.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption