High-tech: Microsoft ed IBM fanno pace

CONDIVIDI
Microsoft (US5949181045) e IBM (US4592001014) hanno deciso di chiudere "pacificamente" un contenzioso in materia antitrust. L'impresa di Bill Gates pagherà ad IBM $775 milioni e concederà un credito di $75 milioni per l'implementazione dei suoi software nei prodotti del gigante dell'information technology. Microsoft era accusata di aver danneggiato IBM con delle dubbie pratiche commerciali. Il contenzioso era legato alla famosa battaglia legale - anch'essa patteggiata - che ha opposto gli Stati Uniti a Microsoft. In quella causa il giudice Thomas Penfield Jackson aveva stabilito che le pratiche di Microsoft avevano avuto un effetto negativo sui conti di IBM. Il patteggiamento di oggi non riguarda tuttavia il contenzioso tra le due imprese sulla posizione dominante che Microsoft avrebbe avuto nel segmento dei server. A proposito IBM si è impegnata però a non inoltrare reclami per due anni e a non richiedere risarcimenti per i danni subiti prima del 30 giugno 2002.
IBM sale al momento dello 0,8%, Microsoft dello 0,2%.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro