Mercati USA - Titoli caldi: Red Hat, Boeing e 3M

CONDIVIDI
Red Hat (US7565771026) sale al momento al Nasdaq del 7,9% a $14,13. L'impresa impegnata nel sistema operativo Linux ha presentato ieri una solida trimestrale e ricevuto oggi dei commenti positivi da parte degli analisti, vedi: Red Hat: Gli analisti premiano la trimestrale. Il titolo ha superato oggi la forte resistenza a $13,88-13,94. Se Red Hat dovesse chiudere al di sopra di questo livello la prossima tappa si troverebbe a $16,60. Verso il basso il titolo non deve cadere più sotto $12,48, altrimenti il trend rialzista di breve termine verrebbe cancellato. Dopo il volo di ieri - vedi a proposito: Dow Jones: Il CEO di 3M passa a Boeing, il titolo vola - Boeing (US0970231058) perde oggi il 2% a $64,69. Anche ieri il titolo del colosso dell'aerospazio non è riuscito a chiudere al di sopra di $66,09 e ricade ora di nuovo verso il basso. Boeing si trova in una situazione di ipercomprato e potrebbe consolidare ancora fino al supporto centrale a $59,76. Se il titolo dovesse riuscire a chiudere al di sopra di $66,09 il prossimo target si troverebbe a $70,95. 3M (US88579Y1010) scende dell'1% a $71,57. Ieri il titolo del colosso industriale è caduto al di sotto dell'importante supporto a $74,35. Se 3M dovesse chiudere la settimana al di sotto di questo livello potrebbe scendere fino a $65,30.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption