Charles Schwab: L'impresa non è in vendita

CONDIVIDI
Charles Schwab, fondatore e CEO dell'omonimo broker online Charles Schwab (US8085131055), ha dichiarato poco fa in un comunicato che la sua impresa non è in vendita. Secondo Schwab restando indipendente l'azienda dovrebbe generare i maggiori benefici per i suoi azionisti. Dopo la fusione tra Ameritrade (US03074K1007) e TD Waterhouse - vedi a proposito: Brokeraggio: Rally dopo fusione tra Ameritrade e TD Waterhouse - sono aumentate ultimamente le voci su un takeover su Charles Schwab. Secondo i rumors soprattutto E*Trade (US2692461047) dovrebbe essere interessata ad una fusione con Charles Schwab. Oggi il "Wall Street Journal" ha riportato che alcuni investitori avrebbero acquistato opzioni di Charles Schwab in seguito a delle indiscrezioni su una sua possibile vendita a HSBC (GB0005405286). In attesa del comunicato il titolo di Charles Schwab era stato sospeso dalle contrattazioni quando si trovava in rialzo di circa il 5%. Il titolo sale ora dell'1% a $12,10.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro