Mercati USA - Titoli caldi: Apple, Adobe e StemCells

CONDIVIDI
Apple (US0378331005) guadagna lo 0,4% a $40,92. Con il balzo di ieri il titolo dell'impresa della mela dovrebbe aver terminato la sua fase di consolidamento che durava da alcune settimane. Il target si trova ora ai massimi storici a $45,44. Il trend bullish sarebbe in pericolo solo con una ricaduta al di sotto di $37,90. In questo caso il movimento di ieri potrebbe rivelarsi essere una trappola per tori, il titolo potrebbe scendere in seguito fino a $33,57. Adobe (US00724F1012) scende dell'1,3% a $28,75. Il titolo del leader dei software per la grafica non è riuscito ieri a spezzare la resistenza a $30 e ricade ora verso il basso. Ora Adobe potrebbe ritestare quota $26,57. Se il titolo dovesse cadere al di sotto di questo bastione genererebbe un segnale ribassista per il medio termine. La prossima tappa si troverebbe a $23,68. Una chiusura al di sopra di quota $30 aprirebbe invece la via fino a $34,48. StemCells (US85857R1059) guadagna il 4,3% a $6,07. Il titolo dell'impresa impegnata nella ricerca sulle cellule staminali ha registrato durante gli scorsi mesi un'ottima performance ed ha potuto raddoppiare il suo valore. Il suo prossimo obiettivo sono i massimi annuali a $6,77. StemCells è però chiaramente ipercomprato. Una fase di consolidamento in direzione del supporto a $4,87-5,05 non è affatto da escludere e sarebbe del tutto normale vista la ripida pendenza del trend rialzista. Al di sopra di $6,77 StemCells avrebbe ulteriore potenziale fino a $7,25.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro