Mercati USA - Titoli caldi: MedImmune, StemCells e Nortel

CONDIVIDI
MedImmune (US5846991025) sale del 7,6% a $29,15. A quota $29,20 si trova una forte resistenza. A questo punto MedImmune potrebbe frenare la sua corsa. Verso il basso è da tenere d'occhio il supporto a $26,27. Se il titolo dell'impresa biotech dovesse cadere al di sotto di questo bastione potrebbe scivolare in seguito fino a $24,10. Se MedImmune dovesse invece riuscire a chiudere la settimana al di sopra di $29,20 il prossimo target si troverebbe nel medio termine a $32,70.

StemCells (US85857R1059) guadagna il 4,4% a $5,42. Come supposto da Borsainside nel precedente articolo il titolo dell'impresa impegnata nella ricerca sulle cellule staminali ha registrato ultimamente una fase di consolidamento. StemCells è riuscito a difendere durante le scorse sedute il supporto a $4,87-5,05 e rimbalza ora verso l'alto. Il titolo potrebbe iniziare ora una nuova fase rialzista in direzione dei massimi annuali a $6,77. Se StemCells dovesse invece cadere al di sotto del bastione a $4,87-5,05 potrebbe scendere fino a $4,08-4,11.Nortel Networks (CA6565681021) perde l'1% a $2,97. Il titolo del colosso delle infrastrutture per le telecomunicazioni si trova sul supporto centrale a $2,92-3,01. Nortel è per il breve termine ipervenduto e dovrebbe volgere su questo bastione verso l'alto in direzione di $3,38. Se il titolo non dovesse riuscire a riguadagnare la media esponenziale a 200 giorni a $3,02 potrebbe scendere fino a $2,79. Solo una caduta al di sotto di questo livello neutralizzerebbe il setup bullish di Nortel.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption