eToro

Commodities: Il prezzo del petrolio nel 2007 a $100 al barile?

CIBC World Markets ha alzato oggi le sue stime sul prezzo del petrolio per i prossimi due anni. Per quanto riguarda il petrolio del tipo West Texas Intermediate la casa d'investimento prevede ora per il prossimo anno un prezzo medio di $84 al barile. Per il 2007 CIBC attende un prezzo medio di $93 al barile. Secondo CIBC nel quarto trimestre del 2007 il West Texas Intermediate potrebbe raggiungere e anche superare $100 al barile. Jeff Rubin, stratega di CIBC, ha spiegato di attendere uno squilibrio la domanda e l'offerta. Secondo Rubin i danni causati da Katrina ridurranno la produzione nel Golfo del Messico non solo nel breve termine ma anche nel lungo termine. L'aumento delle capacità produttive che era in programma per i prossimi due anni dovrebbe poter venir realizzato ora solo a metà. Rubin stima che la perdita ammonterà in futuro a circa 300000 barili al giorno. Secondo Rubin, inoltre, la produzione in Russia starebbe stagnando mentre le capacità produttive dei paesi dell'OPEC sarebbero già esaurite.
Nonostante quest'analisi di CIBC sul mercato del petrolio il future sul Crude perde al momento al NYMEX lo 0,6% a $63,95 (vedi la nostra pagina dedicata alle quotazioni del petrolio e dei principali titoli petroliferi: Borsainside petrolio). Il Dipartimento dell'Energia USA ha comunicato oggi che le scorte settimanali di petrolio sono diminuite meno del previsto.




✅ Conosci il social trading di eToro? Con la funzione CopyTrader™ puoi investire copiando in automatico le strategie dei migliori trader del mondo! — Oggi puoi avere un conto Demo GRATUITO con 100.000€ di credito virtuale >>

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

Inizia a fare trade con Avatrade X