Mercati USA - Titoli caldi: Intel, Amazon e Nortel Networks

Intel (US4581401001) è al momento stabile a $24,99. Il titolo del colosso dei semiconduttori è caduto ieri definitivamente al di sotto del supporto centrale in area $25,35. Ora è da tenere d'occhio quota $24,05. Una caduta al di sotto di questo livello metterebbe in pericolo anche il setup bullish del titolo nel medio termine. La situazione tecnica di Intel migliorerebbe solo in caso di una chiusura settimanale al di sopra di $25,12-25,31. Un superamento di quota $25,85 rappresenterebbe un primo segnale positivo. In seguito Intel potrebbe salire fino a $26,27. Al di sopra di questo livello il titolo riacquisterebbe dinamica rialzista per il medio termine.Amazon (US0231351067) perde il 2,1% a $43,58. Come supposto nel precedente articolo il titolo del colosso elettronico ha riacquistato ultimamente dinamica rialzista ed ha superato anche la resistenza a $43. Amazon consolida oggi i recenti guadagni. Il titolo non deve cadere al di sotto di $42,25-43 altrimenti potrebbe scivolare fino a $38,79-39,03. Un superamento di $46,26 genererebbe potenziale prima fino a $47,80 e poi fino a $54,75.Nortel Networks (CA6565681021) sale dello 0,9% a $3,30. Come supposto nel precedente articolo il titolo ha volto verso l'alto sul supporto centrale a $2,92-3,01. Due candele bianche configurate la scorsa settimana indicano che Nortel dovrebbe continuare a guadagnare terreno. Il titolo dovrebbe presto raggiungere quota $3,38. Gli obiettivi per le prossime settimane si troverebbero prima a $3,53 e poi a $3,89. Verso il basso è da tenere d'occhio il bastione a $3,01-3,07.




✅ Conosci la rivoluzione del social trading di eToro? Unisciti alla community, la funziona CopyTrader™ ti permette di copiare in automatico le strategie dei migliori traders del mondo. Ottieni un conto Demo con 100.000€ di credito virtuale >>

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

BDSWISS