Mercati USA - Titoli caldi: Maxtor, Xilinx e Merck

CONDIVIDI
Maxtor (US5777292054) guadagna al momento il 9% a $4,59. Il titolo beneficia oggi di un commento molto positivo da parte di Barron's, vedi: High-tech: Commento molto bullish su Maxtor in Barron's. La ripresa di Maxtor potrebbe continuare fino a $5,45. Se il titolo dovesse superare questo livello potrebbe ritestare la resistenza centrale a $6,30. Verso il basso è da tenere d'occhio quota $4,10.

Xilinx (US9839191015)
scende del 14,9% a $23,08. L'impresa dei semiconduttori ha tagliato oggi le stime sui suoi ricavi. Xilinx è caduto con un gap down al di sotto dell'area di supporto a $25,21-24,60. Il titolo potrebbe scendere ora nel medio termine fino a $18,50. Per quanto riguarda il breve termine Xilinx è fortemente ipervenduto e potrebbe registrare una reazione tecnica fino a $24,60. Merck (US5893311077) guadagna il 2,9% a $26,59. Il titolo del colosso dell'industria farmaceutica ha ritestato venerdì scorso il supporto a $25,55 e registra oggi da questo livello una reazione tecnica. La prossima importante resistenza si trova a $29,30. Un superamento di questo livello genererebbe potenziale fino a $32,66. Finchè Merck resta al di sotto di $27 sussiste la possibilità  di un nuovo test di quota $25,55.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro