Mercati USA - Titoli caldi: General Motors, eBay e Yahoo!

CONDIVIDI
General Motors (US3704421052) guadagna al momento il 10,6% a $30,95. Il colosso dell'automobile ha registrato lo scorso trimestre delle forti perdite ma è riuscito a raggiungere un accordo con i sindacati sul taglio delle spese sanitarie (vedi: GM aumenta le perdite ma raggiunge accordo con i sindacati). La situazione tecnica del titolo rimane bearish. La ripresa di GM potrebbe frenare già  sulla resistenza a $30,30. In questo caso il titolo potrebbe scendere di nuovo in direzione di $24,67. Una chiusura al di sopra di $30,30 aumenterebbe le probabilità  di un bottom. Nel medio termine GM potrebbe salire fino alla prossima resistenza centrale a $36,47. eBay (US2786421030) sale dello 0,7% a $40. Dopo aver testato la scorsa settimana per due volte il supporto a $38,75 il titolo del leader delle aste online dovrebbe ripartire ora all'attacco di $40,80. Se eBay dovesse chiudere al di sopra di questo livello genererebbe un segnale rialzista per il medio termine. Le prossime tappe si troverebbero in seguito a $44,98 e a $51,43. Se eBay dovesse cadere al di sotto di $38,75 neutralizzerebbe il suo setup bullish. La prossima tappa si troverebbe a $35,80-36,38.

Yahoo! (US9843321061) guadagna l'1,4% a $33,98. Il titolo sembra sviluppare dal supporto a $32,65-32,85 una dinamica rialzista con primo target a $36,73. Al di sopra di questo livello la prossima tappa si troverebbe a $38,20. In caso di una caduta al di sotto di $32,65 Yahoo! potrebbe scendere fino a circa $31.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro