Intel presenta ricavi record ma gli utili deludono le attese

CONDIVIDI
Intel (US4581401001) ha presentato ieri dopo la chiusura delle contrattazioni a Wall Street una trimestrale che ha deluso le attese del mercato. Lo scorso trimestre il gigante dei semiconduttori ha aumentato i suoi ricavi rispetto allo stesso periodo del 2004 del 18% ad un volume record di $9,96 miliardi. L'utile per azione è cresciuto di circa il 7% a $0,32. Se i ricavi hanno superato leggermente le stime degli analisti di $9,92 miliardi, l'utile per azione è risultato essere inferiore alle previsioni che erano di $0,33. Gli investitori sono stati delusi inoltre anche dalle indicazioni date da Intel sul trimestre in corso. Intel ha comunicato che la crescita negli ultimi tre mesi del 2005 sarà  inferiore alla media degli ultimi cinque anni. Le scorte di magazzino di alcuni importanti venditori sarebbero infatti cresciute di $100 milioni. Intel attende perciò per il quarto trimestre ricavi di $10,2-10,8 miliardi. Gli analisti avevano atteso in media finora $10,6 miliardi.
Il titolo ha perso nel dopo-borsa il 3,3% a $22,93.
Sulla situazione tecnica del titolo vedi: Intel: Il titolo in ripresa prima della trimestrale
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro