Mercati USA - Titoli caldi: IBM, EMC e Teva

CONDIVIDI
IBM (US4592001014) perde lo 0,5% a $83,10. Il titolo del gigante dell'IT accenna di nuovo un movimento rialzista in direzione della resistenza a $85,11. Se IBM dovesse chiudere al di sopra di questo livello la prossima tappa si troverebbe a $90-91,50. In caso invece IBM dovesse ricadere al di sotto della trend line rialzista di breve termine a $82,20 allora potrebbe ritestare quota $80. EMC (US2686481027) sale dell'1,2% a $13,41. Il titolo continua a trovarsi in una fase di consolidamento. In caso di una chiusura settimanale al di sopra di $14,50-14,70 EMC genererebbe un nuovo segnale rialzista. Verso il basso il titolo non deve cadere al di sotto di $12,20 altrimenti potrebbe scivolare in seguito fino a $11,10.

Teva
(US8816242098)
guadagna il 3,1% e raggiunge un nuovo record storico a $36,02. Superando la resistenza a $33,68 il titolo del leader dei farmaci generici ha generato un ulteriore potenziale rialzista fino a $39,50. Verso il basso Teva non deve più cadere ora al di sotto di $33,10.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro