Mercati USA - Titoli caldi: Amazon, Amgen e Wal-Mart

CONDIVIDI
Amazon (US0231351067) sale dell'1,1% a $45,51. Dopo una fase di consolidamento il titolo del gigante del commercio elettronico sembra prossimo a ripartire all'attacco della resistenza a $46,59. Se Amazon dovesse chiudere una seduta al di sopra di questa barricata genererebbe un segnale rialzista per il medio e lungo termine con primo target a $54,75. La situazione tecnica del titolo rimane promettente finchè resta al di sopra di $42,80. Al di sotto di questo livello Amazon potrebbe scivolare fino a $37,90. Amgen (US0311621009) scende dello 0,7% a $73,59. Il titolo del colosso della biotecnologia consolida il rally che lo ha portato a nuovi massimi storici a $86,92. Se Amgen dovesse cadere al di sotto del supporto a $72,37 la sua correzione potrebbe continuare fino a $66,70. Al più tardi a quota $72,37 è probabile però una reazione tecnica del titolo che è già ipervenduto. Wal-Mart (US9311421039) guadagna lo 0,1% a $45,66. Il titolo del gigante della distribuzione si trova in ripresa. La prossima resistenza si trova a $46,30. La situazione migliorerebbe solo in caso di una chiusura settimanale al di sopra di $47,49. La ripresa di Wal-Mart potrebbe continuare in seguito fino a $51,10-51,50. Verso il basso è da tenere d'occhio quota $44,70. Al di sotto di questo livello Wal-Mart potrebbe scivolare fino a circa $40.

Con la rivoluzione del Social Trading scopri chi sono i migliori trader italiani e del mondo e inizia a copiare automaticamente le prestazioni del loro portafoglio di trading. Demo gratuita da 100.000€  Scopri i migliori trader >>

Con la rivoluzione del Social Trading scopri chi sono i migliori trader italiani e del mondo e inizia a copiare automaticamente le prestazioni del loro portafoglio di trading. Demo gratuita da 100.000€  Scopri i migliori trader >>

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Trader Indipendente. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro