General Motors ammette errore contabile, riscriverà bilancio 2001

CONDIVIDI
Non finiscono i guai per General Motors (US3704421052). Il colosso di Detroit ha comunicato di aver scoperto nel bilancio 2001 un errore contabile. A causa dell'errore l'utile dell'impresa sarebbe stato sovrastimato nel periodo di $300-400 milioni o del 25-35%. L'errore riguarderebbe la contabilizzazione dei crediti ricevuti da alcuni fornitori. GM ha annunciato che riscriverà  perciò il bilancio per il 2001 e riesaminerà  i conti degli anni successivi. Ricordiamo a proposito che la SEC (Securities and Exchange Commission) sta già  indagando sui conti di GM. L'inchiesta ha come oggetto le pratiche contabili per le pensioni ed altri benefici per gli ex-dipedenti nonchè alcune transazioni di GM con Delphi (US2471261055).
Ieri il titolo di GM ha chiuso ai minimi degli ultimi tredici anni a causa dei timori su un possibile sciopero dei dipendenti del suo principale fornitori di componenti, vedi: Dow Industrial: GM affonda ai minimi degli ultimi tredici anni.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro