Dell: La trimestrale non riserva sorprese, prudente l'outlook

CONDIVIDI
Dell Computer (US24702R1014) ha presentato ieri dopo la chiusura delle contrattazioni al Nasdaq una trimestrale che non ha riservato sorprese. I risultati hanno corrisposto alle nuove previsioni date dall'impresa in seguito al suo warning di fine ottobre (vedi: Nasdaq: Dell Computer lancia warning). Nei mesi agosto-ottobre che corrispondono al suo terzo trimestre fiscale Dell ha fatturato $13,91 miliardi e guadagnato prima degli oneri straordinari $0,39 per azione. Gli analisti avevano atteso in media un fatturato di $13,96 miliardi ed un utile per azione prima degli oneri straordinari di $0,39. Kevin Rollins, CEO di Dell, ha parlato di una solida performance ma ammesso che Dell è abituata a presentare dei risultati migliori. Lo scorso trimestre la crescita di Dell ha registrato in effetti sicuramente un rallentamento. Le vendite dei desktop sono per esempio calate del 2% rispetto al terzo trimestre dello scorso esercizio. I ricavi negli USA sono cresciuti di solo l'8%. Per quanto riguarda il trimestre in corso Dell ha dato un outlook piuttosto prudente. L'impresa texana attende ricavi in una spanna di $14,6-15 miliardi ed un utile per azione di $0,40-0,42. Gli analisti avevano previsto finora in media ricavi di $15 miliardi ed un utile per azione di $0,42.
Il titolo ha perso nel dopo-borsa l'1,2% a $28,87.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro