Mercati USA - Titoli caldi: Amazon, Agilent ed Apollo

CONDIVIDI
Amazon (US0231351067) guadagna al momento il 5,7% a $44,96. Il titolo dell'impresa di Jeff Bezos farà  presto parte del prestigioso indice S&P 500 (vedi: Amazon: Il titolo entra nell'S&P 500 e prende il volo). Dopo le forti perdite registrate ad inizio ottobre in seguito all'annuncio dei suoi dati di bilancio Amazon ha potuto ultimamente riguadagnare terreno. Il titolo potrebbe presto ripartire all'attacco di quota $47. Se Amazon dovesse chiudere una settimana al di sopra di questo livello genererebbe un segnale d'acquisto con primo target a $54,75. Verso il basso è da tenere d'occhio quota $38,79. In caso di una chiusura al di sotto di questo supporto il titolo potrebbe scivolare fino a $34-33.

Agilent Technologies (US00846U1016) sale del 5% a $34,55. L'impresa high-tech ha presentato oggi una trimestrale che ha soddisfatto pienamente le attese degli investitori. Il trend del titolo è chiaramente positivo. Il prossimo target si trova a $38. Agilent potrebbe però consolidare nel breve termine fino a $33 prima di partire definitivamente all'attacco di $38. Il trend bullish verrebbe cancellato solo con una caduta al di sotto di $29,35.

Apollo (US0376041051) scende dello 0,6% a $69,25. Il titolo della maggiore impresa americana impegnata in servizi di educazione scolastica privata rimbalza sulla resistenza a $69,42-69,95 verso il basso. Apollo potrebbe consolidare ora fino a $65,60. Se il titolo dovesse invece chiudere chiaramente al di sopra di $69,95 la prossima tappa si troverebbe a $76,72.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption