Auriferi: In arrivo una battaglia per il controllo di Placer Dome?

CONDIVIDI
Nel settore aurifero potrebbe scatenarsi una battaglia per il controllo di Placer Dome (CA7259061017). Pierre Lassonde, Presidente di Newmont Mining (US6516391066), ha dichiarato in un'intervista televisiva che anche la sua impresa potrebbe presentare un'offerta per Placer Dome. Lassonde ha spiegato che se Newmont Mining non ha ancora lanciato un'Opa è perchè Placer Dome non si integrerebbe pienamente con le sue attività. L'operazione sarebbe al momento in fase di studio. Placer Dome ha rifiutato la scorsa settimana l'offerta di $9,2 miliardi presentata da Barrick Gold (CA0679011084) a fine ottobre perchè ritenuta inadeguata. Secondo gli osservatori del settore è probabile che Barrick Gold presenti una nuova offerta per Placer Dome. Il controllo di Placer Dome è strategicamente molto importante in un momento in cui la domanda fisica del metallo giallo è in forte aumento e le sue quotazioni sfiorano dopo quasi vent'anni i $500 l'oncia (vedi la nostra pagina dedicata alle quotazioni dell'oro e dei principali titoli auriferi: Borsainside Oro). Se Barrick Gold dovesse riuscire a rilevare la sua concorrente canadese diventerebbe il primo produttore di oro al mondo davanti appunto a Newmont Mining. Nel settore potrebbero avvenire in seguito altre fusioni. Un altro probabile obiettivo di takeover è a nostro avviso Gold Fields (US38059T1060).
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro