Barron’s: Tre titoli da mettere sotto l’albero di Natale

Un laptop mostra un grafico

Nella sua ultima edizione di questo fine settimana la prestigiosa rivista di finanza americana “Barron’s” si è occupata dei titoli che potrebbero beneficiare maggiormente del business legato ai regali di Natale. “Barron’s” ha espresso ottimismo soprattutto sul potenziale di Apple (US0378331005), Microsoft (US5949181045) e Eastman Kodak (US2774611097). “Barron’s” ha osservato che l’elettronica di consumo sarà il tema dominante per le idee di regalo per il prossimo Natale. Apple dovrebbe beneficiare della forte domanda dell’iPod nano e dell’iPod con funzioni video. “Barron’s” crede che la domanda dei due apparecchi dovrebbe continuare ad essere molto alta anche durante il prossimo anno. Anche la Xbox 360 di Microsoft si starebbe vendendo molto bene. Oltre alla sua leadership nel settore del software il colosso di Redmond starebbe rafforzando sempre più la sua posizione in altri segmenti. Anche questo Natale le fotocamere digitali dovrebbero essere uno dei regali più amati dai consumatori. Per “Barron’s” un’ottima notizia per gli affari di Kodak.

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Le ultime news su Borsa Americana

Copia dai migliori traders

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.