HP: L'outlook sull'esercizio 2006 delude gli investitori

CONDIVIDI
Hewlett-Packard (US4282361033) ha comunicato oggi delle previsioni sul suo esercizio 2006 che non hanno potuto soddisfare le attese del mercato. Il gigante dell'hardware prevede un fatturato di $89,5-91 miliardi ed un utile per azione prima degli oneri straordinari di $1,88-1,95. Gli analisti avevano atteso finora in media un fatturato di $90,9 miliardi ed un utile per azione di $1,82. Le stime di HP sono sembrate essere troppo prudenti. L'impresa prevede per il suo esercizio 2006 iniziato lo scorso 1 novembre una crescita dei ricavi di solo il 3-5% rispetto all'esercizio 2005. Dopo le buone notizie degli scorsi mesi e l'ottima performance del titolo dall'inizio dell'anno il mercato aveva atteso decisamente di più. Anche le indicazioni per l'esercizio 2007 non hanno potuto convincere. HP attende una crescita dei ricavi del 4-6% a $93-96,5 miliardi. Gli analisti avevano atteso finora in media ricavi di $95,1 miliardi.
HP perde al momento il 2,7% a $29,16. Molti investitori stanno acquistando al suo posto Dell Computer (US24702R1014) che ha deluso finora quest'anno e viene considerato ora, agli attuali livelli, più appetibile del titolo della grande concorrente. Dell sale dell'1,8% a $32,97.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro