Semiconduttori: AMD e Rambus sugli scudi dopo accordo sui brevetti

CONDIVIDI
AMD (US0079031078) e Rambus (US7509171069) guadagnano al momento rispettivamente il 2,5% e il 9,6%. Le due imprese dei semiconduttori hanno annunciato oggi di aver stipulato un accordo secondo il quale AMD potrà utilizzare la maggior parte dei brevetti di Rambus per la produzione di chip. La collaborazione, che durerà cinque anni, è volta ad aumentare la velocità di comunicazione tra i chip utilizzati in un computer. AMD verserà in seguito all'accordo a Rambus $75 milioni. Dopo l'intesa con AMD Rambus ha, secondo gli osservatori del settore, delle buone probabilità per rinnovare un simile contratto di collaborazione con Intel (US4581401001) che scade il prossimo giugno. AMD beneficia oggi anche di un commento positivo da parte di Morgan Stanley. La banca d'affari crede che la prossima trimestrale di AMD supererà nettamente le attese del mercato. Morgan Stanley ha alzato perciò il suo target sul prezzo per il titolo da $30 a $40.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro