Mercati USA: Titoli caldi: Motorola, Exxon Mobil e Nvidia

CONDIVIDI
Motorola (US6200761095) perde il 6,6% a $19,20. Motorola ha tagliato le sue stime sul quarto trimestre dello scorso anno (vedi: Tlc: Motorola lancia warning). Il titolo è riuscito già ha recuperare notevolmente terreno dai suoi minimi intraday. Se Motorola dovesse riuscire a chiudere al di sopra del supporto a $18,65 allora potrebbe risalire nel breve termine fino ad area $21,00. In caso invece di una chiusura al di sotto di $18,65 il titolo potrebbe scendere nei prossimi mesi fino a $14,55.

Exxon Mobil
(US30231G1022) perde lo 0,2% a $72,59. Il titolo ha sofferto durante le scorse sedute come tutto il settore a causa del forte calo del prezzo del petrolio. Oggi inoltre Lehman Brothers ha tagliato il suo rating su Exxon Mobil ad "Equal-weight" (vedi: Exxon Mobil: Lehman consiglia di rallentare). Il titolo sembra potersi stabilizzare sul supporto a $72,64 indicato nella precedente analisi da Borsainside. Da questa area Exxon Mobil potrebbe iniziare ora una ripresa e risalire almeno fino ad area $75,00. Se il titolo dovesse chiudere invece al di sotto di $72,64 la prossima tappa si troverebbe a $70,70 - 71,00.

Nvidia (US67066G1040) perde il 6,2% a $33,68. Dopo l'eccezionale rally degli scorsi mesi arriva per il titolo una logica correzione, annunciata tra l'altro da massive vendite da parte di alcuni top manager del'impresa segnalate da Borsainside nella sua newsletter dello scorso 18 dicembre. Nvidia potrebbe scivolare ora fino al supporto a $31,88 - 30,63. Su questa zona il titolo potrebbe registrare un rimbalzo. In caso di una chiusura settimanale al di sotto di $30,63 Nvidia potrebbe scendere fino ad area $25,50.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro