High-tech: Anche Goldman è ottimista su HP

CONDIVIDI
Goldman Sachs ha alzato oggi il suo rating su Hewlett-Packard (US4282361033) da "In line" ad "Outperform" e fissato un fair value di circa $38. Secondo Goldman Sachs gli affari del gigante high-tech starebbero dando dei segni di miglioramento in tutti i suoi principali mercati. Sia i ricavi che i margini di HP dovrebbero superare le attuali previsioni. Goldman Sachs ha alzato perciò anche le sue stime sui ricavi e gli utili di HP per gli esercizi 2006 e 2007. Per il 2006 Goldman attende ora ricavi di $91,12 miliardi ed un utile per azione di $1,92 (stime precedenti: $90,93 miliardi e $1,82 per azione). Nel 2007 i ricavi di HP dovrebbero ammontare a $96,35 miliardi e l'utile per azione dovrebbe essere di $2,24 (stime precedenti: $95,61 miliardi e $2,15 per azione).
Il titolo sale al momento del 2% a $31,65.
Due giorni fa già  Prudential aveva espresso un giudizio positivo su HP, vedi:
Hewlett-Packard: Prudential consiglia di sovrappesare il titolo
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro