Mercati USA: The Dogs of the Dow deludono anche nel 2005

CONDIVIDI
Dopo aver sottoperformato il loro indice di riferimento già nel 2004 "The Dogs of the Dow" hanno registrato un deludente andamento anche nel 2005. I dieci cani hanno perso lo scorso anno ben l'8,9%. Il Dow Jones è sceso invece di solo lo 0,6%. Il risultato dei dieci segugi è stato condizionato negativamente soprattutto dalle forti perdite subite da General Motors (US3704421052). Il titolo del colosso dell'automobile ha perso nel 2005 più del 50%. In virtù del forte ribasso General Motors è diventato il titolo con il più alto rendimento tra i dieci cani del Dow Jones. A proposito bisogna dire però che se General Motors non dovesse migliorare la sua situazione finanziaria potrebbe essere presto costretto a tagliare o a cancellare del tutto il suo dividendo. Tra gli altri cani solo Altria (US02209S1033), Citigroup (US1729671016) e J.P. Morgan Chase & Co. (US46625H1005) hanno potuto guadagnare terreno. Altria è stato di gran lunga il miglior titolo guadagnando un ottimo 22,3%. Rispetto all'inizio del 2005 è da notare che è aumentato soprattutto il rendimento di Pfizer (US7170811035). L'aumento non è stato dovuto solamente alle perdite registrate dal titolo. Lo scorso dicembre il colosso dell'industria farmaceutica ha alzato il suo dividendo del 26%.
Borsainside.com presenterà nei prossimi giorni ai suoi lettori i dieci cani del Dow Jones per il 2006.

Tutti i dati si riferiscono al 30.12.2005.
Il dividendo è quello dell'ultimo o del prossimo stacco moltiplicato per quattro (negli USA i dividendi vengono pagati trimestralmente).
La "variazione" è la performance messa a segno dal titolo nel 2005.
Il p/u si riferisce al 2005.

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro