Commodities: Merrill Lynch alza le stime sul prezzo dell'oro

Merrill Lynch ha alzato oggi le sue stime sul prezzo dell'oro per il lungo termine del 25% da $400 a $500 all'oncia. Secondo la banca d'affari le quotazioni del metallo giallo dovrebbe venir sostenute dai timori inflazionistici del mercato. La produzione d'oro dovrebbe essere inoltre solo moderata nei prossimi anni e dovrebbe solo difficilmente riuscire a soddisfare la forte domanda. La richiesta fisica del metallo dovrebbe continuare ad essere molto alta, soprattutto dalla Cina che potrebbe aumentare ulteriormente i suoi acquisti d'oro in caso di una rivalutazione dello yuan. Tra i singoli titoli Merrill Lynch ha espresso ottimismo su Bema Gold (CA08135F1071) ed Agnico Eagle Mines (CA0084741085). Gli esperti della casa d'investimento hanno alzato il rating sui due titoli da "Neutral" a "Buy".
Il future sull'oro con scadenza ad aprile sale al momento a New York dell'1,6% a $562,70 (vedi la nostra pagina dedicata alle quotazioni dell'oro e dei principali titoli auriferi: Borsainside Oro).




✅ Conosci la rivoluzione del social trading di eToro? Unisciti alla community, la funziona CopyTrader™ ti permette di copiare in automatico le strategie dei migliori traders del mondo. Ottieni un conto Demo con 100.000€ di credito virtuale >>

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
Plus500

Reagisci alla volatilità dei mercati

Il sell-off del mercato globale continua con l'evolversi di una potenziale crisi finanziaria e occasioni di acquisto/entrata sui mercati finanziari.

Non perdere la tua prossima opportunità:

Usa i nostri strumenti e caratteristiche avanzate per acquisire il controllo del tuo conto:

PROVA GRATIS