Farmaceutici: Pfizer comunica un prudente outlook sul 2006

Pfizer (US7170811035) ha comunicato oggi un prudente outlook sul 2006. Il colosso dell'industria farmaceutica ha indicato di attende per quest'anno una crescita piatta delle sue vendite. L'utile per azione prima degli oneri straordinari dovrebbe calare da $2,02 a $2. Gli analisti avevano atteso finora in media un utile per azione di $2,03. Pfizer ha spiegato che sui suoi risultati peserà nel breve termine la perdita dell'esclusività di alcuni brevetti. Pfizer ha osservato di star investendo nella sua futura crescita e che lancerà quest'anno sei nuovi farmaci sul mercato. Per questo motivo Pfizer attende una ripresa dei suoi ricavi nel 2007. Nel 2007 e nel 2008 la crescita degli utili dovrebbe essere dell'7-9%. Gli analisti avevano previsto finora un aumento degli utili di circa il 6%. Pfizer ha comunicato inoltre che alzerà per il primo trimestre il suo dividendo del 26% ed acquisterà nel 2006 proprie azioni per $1 miliardo.
Il titolo perde al momento il 2,4% a $25,71.
Sulla situazione tecnica di Pfizer vedi: Mercati USA - Titoli caldi: XM Satellite, Millennium e Pfizer.




✅ Conosci il social trading di eToro? Con la funzione CopyTrader™ puoi investire copiando in automatico le strategie dei migliori trader del mondo! — Oggi puoi avere un conto Demo GRATUITO con 100.000€ di credito virtuale >>

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

BDSWISS