Mercati USA - Titoli caldi: Dell, Nvidia ed Amgen

CONDIVIDI
Dell Computer (US24702R1014) perde il 4,1% a $30,65. Il colosso dei computer ha presentato una trimestrale superiore alle previsioni degli analisti ma l'outlook sul corrente trimestre ha deluso le attese degli investitori (vedi: Dell presenta trimestrale record ma comunica un cauto outlook). Le perdite di oggi non rappresentano alcun motivo di preoccupazione nell'ambito del processo di formazione di bottom in corso dalla scorso autunno. Al più tardi sul supporto a $29,86-30,05 il titolo dovrebbe volgere verso l'alto e puntare di nuovo sui massimi annuali a $32,24. In caso di una chiusura al di sotto di $29,86-30,05 Dell potrebbe ritestare il supporto centrale a $28,62-28,80.

Nvidia (US67066G1040) guadagna il 2,9% a $48,56. L'impresa leader dei chip grafici ha comunicato degli ottimi risultati di bilancio. Il titolo si trova in un chiaro e solido trend rialzista. Se Nvidia dovesse chiudere oggi al di sopra di $47,65 genererebbe un segnale rialzista per il lungo termine con target in area $72. Verso il basso è da tenere d'occhio il supporto a $42,87. In caso di una caduta al di sotto di questo livello Nvidia potrebbe scivolare fino a $39,93.

Amgen (US0311621009) sale dello 0,6% a $74,44. Dopo una fase di consolidamento il titolo del gigante della biotecnologia potrebbe riacquistare ora dinamica rialzista. In caso di una chiusura al di sopra di $74,20 Amgen potrebbe salire fino a $75,73-76,19. Un superamento di questa barriera aprirebbe la via fino a $81,30. Se il titolo dovesse ritracciare nel breve termine la correzione dovrebbe terminare nel caso ideale in area $72.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption