Mercati USA - Titoli caldi: Nortel, Qualcomm ed Invanhoe

CONDIVIDI
Nortel Networks (CA6565681021) sale dell'1,4% a $2,84. Il titolo del colosso delle infrastrutture per le telecomunicazioni è caduto a metà di questo mese al di sotto di $2,90. Ieri Nortel ha raggiunto il supporto in area $2,75 e rimbalza oggi verso l'alto. Dopo il minimo di ieri il titolo potrebbe ora aver trovato un bottom nel breve termine. Se Nortel dovesse riuscire a superare quota $2,92 ci sarebbero delle buone possibilità per un recupero fino a $3,45. In caso di una chiusura al di sotto di $2,75 Nortel potrebbe scendere invece fino a $2,26.

Qualcomm (US7475251036) guadagna il 2,8% a $48,18. Il titolo ha raggiunto ieri la linea del pull back a $46,91 e registra oggi una forte reazione tecnica. Qualcomm potrebbe salire ora fino a $48,72. Al di sopra di questo livello Qualcomm avrebbe via libera fino a $50,85. Verso il basso il titolo non deve più cadere ora al di sotto di $46,20 altrimenti potrebbe scivolare prima fino a $45,41 e poi fino a $42,91.

Ivanhoe Energy (CA4657901035) perde il 4,1% a $2,57. Il titolo ricade oggi sull'area di supporto a $2,60-2,65. Su questi livelli Ivanhoe potrebbe di nuovo volgere verso l'alto e puntare in seguito su $3,34. In caso il titolo dovesse invece chiudere al di sotto di $2,60 la prossima tappa si troverebbe a $2,37. Al di sotto di questo livello Invanhoe potrebbe ancora consolidare fino al supporto centrale a $1,92-1,98. Solo una caduta al di sotto di questo bastione metterebbe in pericolo il trend rialzista del titolo nel medio termine.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro