Texas Instruments: Il nuovo outlook non convince, male il titolo

CONDIVIDI
Il nuovo outlook sul corrente trimestre di Texas Instruments (US8825081040) non ha convinto il mercato. In occasione del suo consueto aggiornamento infratrimestrale l'impresa texana ha concretizzato ieri dopo la chiusura delle contrattazioni a Wall Street le sue previsioni per i primi tre mesi di quest'anno. Il leader dei chip per le telecomunicazioni ha ritoccato le stime sui ricavi da $3,11-3,38 miliardi a $3,22-3,35 miliardi. Texas Instruments ha migliorato inoltre le previsioni sugli utili da $0,29-0,33 a $0,31-0,33 per azione. Gli analisti avevano atteso finora in media ricavi di $3,27 miliardi ed un utile per azione di $0,32. Texas Instruments ha indicato che la domanda dei suoi prodotti continuerebbe ad essere sostenuta e starebbe superando le previsioni fatte lo scorso gennaio. Texas Instruments starebbe inoltre facendo dei buoni progressi per quanto riguarda la riduzione delle sue scorte di magazzino. Nonostante ciò il titolo è caduto ieri nel dopo-borsa sotto pressione e perde al momento nel pre-borsa il 3,3% a $31,25. Dopo i forti guadagni del titolo della scorsa settimana gli investitori avevano atteso qualche cosa di più.

Conto Demo da 100.000€ – Inizia a fare trading con un conto demo gratuito su Broker Regolamentato. Inclusi 30 giorni di prova gratuita dei segnali di Trading Central!  Provo adesso >>

Conto Demo da 100.000€ – Inizia a fare trading con un conto demo gratuito su Broker Regolamentato. Inclusi 30 giorni di prova gratuita dei segnali di Trading Central! Provo adesso >>

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Trader Indipendente. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro