Mercati USA - Titoli caldi: Intel, Boeing e General Motors

CONDIVIDI
Intel (US4581401001) perde al momento lo 0,5% a $19,75. La ripresa del titolo del colosso dei semiconduttori è stata di breve durata. Intel si trova ora sull'area di supporto a $19,85-19,64. Su questi livelli è probabile una nuova reazione tecnica. Altrimenti il titolo potrebbe scendere nel breve termine fino a $18,96. La situazione migliorerebbe solo in caso di una chiusura al di sopra di $20,50.

Boeing (US0970231058) guadagna lo 0,8% a $75,38. Il titolo del colosso dell'aerospazio beneficia oggi di un commento positivo da parte di "Barron's" (vedi: Aerospazio: "Barron's" fiduciosa sulle prospettive di Boeing). Il trend di Boeing è chiaramente bullish. Il prossimo target si trova in area $83. Finchè il titolo quota al di sopra del supporto a $70,94-71,98 la sua situazione tecnica rimane molto positiva.

General Motors (US3704421052) guadagna lo 0,1% a $21,65. Il titolo del colosso dell'auto ha potuto registrare ultimamente una ripresa. Dopo aver superato $20,60 GM potrebbe salire ora fino a $22,78. In caso di una chiusura settimanale al di sopra di $22,78 GM genererebbe un segnale rialzista per il breve termine con target a $24,67. Verso il basso è da tenere d'occhio quota $18,33. Se il titolo dovesse cadere al di sotto di questo livello potrebbe scendere fino a $15,75.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro