Mercati USA - Titoli caldi: General Electric, McDonald's e HP

CONDIVIDI
General Electric (US3696041033) sale dell'1,7% a $34,51. Il titolo del conglomerato beneficia oggi di un commento bullish da parte di Morgan Stanley (vedi: General Electric: Per Morgan Stanley un'occasione d'acquisto). General Electric potrebbe aver finalmente trovato un bottom durante le scorse settimane e potrebbe iniziare ora un movimento rialzista. Se il titolo dovesse chiudere al di sopra di $34,50 potrebbe salire fino a $35,87. Al di sopra di questo livello GE avrebbe via libera fino a $37,75. Verso il basso il titolo non deve più cadere con persistenza al di sotto di $32,65.

McDonald's (US5801351017) perde lo 0,9% a $34,30. Il titolo potrebbe testare anche oggi l'area di supporto a $34,11-34,16. Se McDonald's dovesse scendere al di sotto di questo livello potrebbe scivolare fino a $33,55. Una caduta al di sotto di questo bastione genererebbe un segnale ribassista per il breve termine con target a $31-31,50. Sia su $34,11-34,16 che su $33,55 è probabile però una reazione tecnica verso l'alto. Se McDonald's dovesse chiudere al di sopra di $34,85 genererebbe un segnale rialzista con primo target a $35,38. Il titolo potrebbe salire in seguito prima fino a $36,75 e poi fino a $37,50-37,75.

Hewlett-Packard (US4282361033) sale dello 0,3% a $32,83. Dopo aver consolidato i suoi recenti guadagni il titolo del colosso dell'hardware potrebbe iniziare ora un nuovo strappo rialzista. Se HP dovesse superare l'area di resistenza a $34,20-34,52 genererebbe un segnale rialzista con target a $36,50. Da interpretare negativamente sarebbe una chiusura al di sotto di $31,73. Il titolo potrebbe scendere in seguito fino a $30,17.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro