Google: Il titolo spinto dai rumors torna al di sopra di 400 dollari

Un laptop mostra un grafico

Google (US38259P5089) sale al momento al Nasdaq del 3,3% e torna per la prima volta da due mesi al di sopra della soglia dei $400. Il titolo del colosso di Internet continua a beneficiare del suo inserimento nell’indice S&P 500. Dal momento della notizia, arrivata circa dieci giorni fa, Google ha guadagnato il 20%. Google viene sostenuto oggi inoltre da altri fattori. Gli investitori speculano sulla presentazione di una solida trimestrale da parte dell’impresa californiana. Secondo alcuni osservatori del settore la crescita del mercato della pubblicità online sarebbe stata molto soddisfacente nel primo trimestre di quest’anno. Oggi sono riemersi di nuovo i rumors riguardo un possibile lancio di un servizio di musica digitale da parte di Google sul modello di iTunes, il negozio di musica digitale di Apple (US0378331005). Secondo altre voci Google starebbe inoltre preparando dei servizi per la televisione, per la radio e la telefonia mobile. Le voci indicano a proposito che Google starebbe ricercando del personale specializzato in questi segmenti.

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Le ultime news su Borsa Americana

Copia dai migliori traders

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.