Borsainside.com

Farmaceutici: Merck condannata a causa del Vioxx, il titolo affonda

Torna alla ribalta la scandalo del farmaco Vioxx. Merck (US5893311077) è stata condannata ieri nel New Jersey al risarcimento di $4,5 milioni a causa dei negativi effetti collaterali causati dal prodotto su un paziente. Secondo la giuria il Vioxx avrebbe contribuito nel 2004 a causare un attacco cardiaco di un uomo diabetico di allora 75 anni che aveva assunto per quattro anni il farmaco. Merck non avrebbe inoltre sufficientemente richiamato l'attenzione dei medici e dei pazienti sui possibili negativi effetti collaterali del prodotto. Si tratta del quinto verdetto nella vicenda del Vioxx. Finora Merck ha perso due processi e ne ha vinti due, un altro si trova al momento in revisione. Il verdetto di ieri è importante perchè riguarda dei pazienti a rischio che hanno assunto a lungo il farmaco, un gruppo di persone che aveva particolarmente bisogno di essere avvertito dei rischi del prodotto. Secondo alcuni analisti la sentenza potrebbe spingere Merck a rivedere la sua strategia di difesa nella vicenda.
La notizia mette sotto pressione il titolo. Merck perde al momento nel pre-borsa il 4,4% a $34,42.

✅ AVATRADE: Trading in sicurezza e senza commissioni su +500 strumenti finanziari con con un broker regolamentato MiFID II. MT4/5, WebTrading e Mobile APP. — Prova con un conto Demo gratuito +100.000€ virtuali  >>

AVATRADE: Trading in sicurezza e senza commissioni su +500 strumenti finanziari con con un broker regolamentato MiFID II. MT4/5, WebTrading e Mobile APP. — Prova con un conto Demo gratuito +100.000€ virtuali  >>

©RIPRODUZIONE RISERVATA
Trading senza rischi, fondi virtuali di 100.000 Euro.

Miglior Broker Consigliato

etoro
Plus500

Reagisci alla volatilità dei mercati

Il sell-off del mercato globale continua con l'evolversi di una potenziale crisi finanziaria e occasioni di acquisto/entrata sui mercati finanziari.

Non perdere la tua prossima opportunità:

Usa i nostri strumenti e caratteristiche avanzate per acquisire il controllo del tuo conto:

PROVA GRATIS