Mercati USA - Titoli caldi: AMD, General Electric e Qualcomm

CONDIVIDI
AMD (US0079031078) scende al momento dell'8,5% a $32,41. Le previsioni comunicate dall'impresa dei semiconduttori sul corrente trimestre non hanno potuto soddisfare le attese del mercato (vedi: AMD: L'outlook delude le attese, il titolo crolla). Il titolo ha raggiunto intraday il supporto a $32,17. Su quest'area è probabile una reazione tecnica. Se AMD dovesse chiudere invece al di sotto di $32,17 potrebbe scivolare fino a $25.

General Electric (US3696041033) perde l'1,6% a $33,92. Il conglomerato ha presentato una trimestrale conforme alle previsioni degli analisti, gli investitori avevano atteso qualche cosa di più (vedi: General Electric: La trimestrale non riserva alcuna sorpresa). Finchè il titolo resta al di sopra di $32,65 la sua tendenza rialzista resta intatta. Nuovo potenziale verrebbe generato però solo in caso di una chiusura al di sopra di $34,50. General Electric potrebbe salire in seguito prima fino a $35,87 e poi fino a $37,75.

Qualcomm (US7475251036) sale dell'1,1% a $51,54. Il trend del titolo continua ad essere chiaramente rialzista. Dopo aver superato quota $51,18 Qualcomm dovrebbe raggiungere durante le prossime settimane il suo prossimo target a $53,90.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro