Internet: La trimestrale di Yahoo! centra le attese, il titolo sale

CONDIVIDI
Yahoo! (US9843321061) ha presentato ieri nel dopo-borsa al Nasdaq una trimestrale in linea con le attese del mercato. Nel primo trimestre di quest'anno il colosso di Internet ha fatturato $1,57 miliardi, il 34% rispetto allo stesso periodo del 2005. Al netto dei costi di acquisizione traffico i ricavi di Yahoo! sono aumentati del 33% a $1,09 miliardi. Gli analisti avevano atteso in media $1,08 miliardi. A causa di nuove regole contabili per le stock options dei dipendenti l'utile per azione è calato del 22% a $0,11 ed ha corrisposto esattamente alle previsioni degli esperti dei Wall Street. I dati di Yahoo! hanno indicato che il mercato della pubblicità online continua a godere di buona salute. I ricavi di Yahoo! nel segmento sono cresciuti da anno ad anno del 35%. Per il corrente trimestre e per l'intero esercizio 2006 Yahoo! attende ricavi al netto dei costi di acquisizione traffico rispettivamente di $1,08-1,16 miliardi e di $4,6-4,85 miliardi. Anche in questo caso Yahoo! ha centrato le previsioni degli analisti che erano finora di $1,14 miliardi per il secondo trimestre e di $4,76 miliardi per l'intero 2006. Nonostante i dati e l'outlook di Yahoo! non abbiano riservato delle sorprese positive il titolo ha guadagnato nel dopo-borsa il 6,1% a $33,22. Il forte rialzo si spiega con il fatto che gli investitori erano stati molto prudenti su Yahoo! durante le scorse settimane dopo che l'impresa californiana aveva deluso a gennaio le attese con i suoi risultati relativi al quarto trimestre 2005. Parte del mercato aveva temuto che Yahoo! potesse presentare un debole outlook sui prossimi mesi. La notizia negativa non è arrivata e perciò sono scattate molte ricoperture sul titolo. Yahoo! ha perso da gennaio circa il 20% e sottoperformato chiaramente il Nasdaq e il settore Internet.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption